Collegati | Registrati

Quale formazione per i professionisti del biomedicale?

Quale formazione per i professionisti del biomedicale?

computer-1149148_640

 

È questa la domanda che ci siamo posti nel dare avvio al Corso di Alta Formazione in Management della fornitura ospedaliera pubblica e privata di dispositivi medici.

E la risposta nasce da una collaborazione orami assodata, quella tra OPES Risorse ed EUMED, realtà consolidata del settore biomedicale. L’unione tra formazione delle competenze cosiddette “soft” e quelle “hard”, ossia tecniche e specifiche del settore accoglie a tuttotondo la richiesta dei professionisti del settore che ogni giorno si trovano a incontrare clienti sempre più esigenti, ad aggiornarsi sulle nuove direttive e normative.

OPES Risorse accompagna da sempre i team e i professionisti verso lo sviluppo delle proprie competenze personali che consentono un migliore approccio al lavoro e alla collaborazione.

Scopriamo, attraverso le parole di Riccardo Dainese di EUMED, quali sono le prospettive formative per i professionisti del biomedicale:

“Il crescente sviluppo del settore è avvenuto contemporaneamente a grandi cambiamenti normativi ed organizzativi nell’ambito sanitario nazionale imponendo alle aziende che operano nella filiera produttiva o distributiva dei dispositivi medici e dei prodotti sanitari di operare in un contesto sempre più complesso.

Questo scenario ha inoltre condizionato le aspettative che gli stessi stakeholder hanno sui singoli operatori i quali, proprio perché non sempre riescono ad adeguare le proprie competenze ai continui cambiamenti del mercato-ambiente, spesso non possono coglierne le reali opportunità di sviluppo.

Da queste considerazioni è nata l’idea di configurare un progetto formativo specifico che vuole essere lo strumento per attivare un processo di consapevolezza delle competenze tecniche e trasversali che ad oggi sono indispensabili per lavorare nel complesso mercato del biomedicale e nella fornitura alla committenza pubblica sanitaria.

Si tratta del primo corso in Italia che, attraverso un percorso strutturato, analizza le caratteristiche e le regole di ogni ambito in cui le imprese sono chiamate ad operare (tecnico/produttivo, commerciale, regolatorio, finanziario, amministrativo/gare e appalti) fornendo un set completo delle conoscenze e delle competenze necessarie per operare con successo.

Il progetto è stato pensato come un percorso modulare della durata complessiva di 120 ore che, attraverso la partecipazione a tutti i 5 Moduli, consente di ricevere un quadro approfondito e completo di tutti gli ambiti interessati dalla professione. Viene tuttavia riservato l’accesso anche ai singoli Moduli 2, 3, 4 (della durata di 24 ore ciascuno) ai professionisti che desiderino approfondire una particolare tematica del corso, in linea con la propria specifica attività.”

Saremo in prima linea il 23 giugno per raccontare a tutti i presenti le novità del settore e l’offerta formativa del Corso di Alta Formazione. Raggiungici, l’evento è gratuito!

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Devi essere autenticato per lasciare un commento.