Collegati | Registrati

RESPONSABILE INGEGNERIZZAZIONE DI PRODOTTO

Titolo ricerca

Responsabile Ingegnerizzazione di Prodotto

Area professionale

AREA TECNICA – RICERCA E SVILUPPO

Settore

Gomma-Plastica

Zona:

Veneto

Cliente:

Importante realtà produttiva, operante nel settore stampaggio plastica.

Descrizione:

Il quale, rispondendo al vertice aziendale, avrà la responsabilità dell’ingegnerizzazione di prodotto, dal prototipo alla messa in produzione, attraverso l’analisi di affidabilità e di criticità funzionali, individuando eventuali modifiche e migliorie. Garantirà il mantenimento degli standard di competitività in termini di industrializzazione di prodotto e massimizzazione dei processi di produzione attraverso la gestione del team dedicato.

Nello specifico, gestirà i rapporti con i fornitori di impianto, verificando o aggiornando il capitolato in base all’obiettivo di volumi e di costo. Controllerà l’avanzamento attrezzature, l’omologazione e i test prima dell’accettazione ed avvio in produzione. Supporterà la Direzione Commerciale nella redazione dei preventivi ed effettuerà visite ai clienti, anche internazionali, in relazione ai progetti di industrializzazione prodotto. Supporterà la Direzione di Stabilimento nei progetti di miglioramento efficienza, analisi di fermi, inefficienze e scelta di azioni correttive.

Profilo ricerca:

Il/la candidato/a ideale possiede una  laurea in Ingegneria e ha maturato una solida esperienza nell’industrializzazione di prodotto in ruoli analoghi di engineering manager, project manager o responsabile tecnico in aziende specializzate nella produzione e stampaggio di materie/prodotti plastici, automazioni industriali o aziende di costruzione stampi. È richiesta conoscenza specifica delle materie plastiche, dalla progettazione alla lavorazione, fino allo stampaggio e manutenzione stampi, presse, automazioni industriali.

Il/la candidato/a ideale ha inoltre competenze di project management, sa simulare costi di investimento, cicli ed efficienza di nuovi prodotti.

E’ richiesta una fluente conoscenza della lingua inglese.

Completano il profilo: ottime capacità relazionali e comunicative, buon controllo emotivo e resilienza, visione di insieme e di adattamento al contesto aziendale, unite a spiccato senso delle priorità e di problem solving, gestione e motivazione dei collaboratori.