Collegati | Registrati

La trasformazione digitale è in atto! La corsa all’innovazione spinge le organizzazioni a cogliere le opportunità per migliorare ed evolvere il prodotto, le tecniche, i processi. Ma quale sarà la trasformazione che coinvolgerà le risorse umane? 

soft skill per digital transformation

Le organizzazioni che ritengono che la digital transformation coinvolga esclusivamente gli aspetti tecnici corrono il rischio di limitare il proprio sviluppo: il cambiamento parte proprio dalle persone.
Ecco perché riteniamo che la chiave per innescare un vero processo di trasformazione siano le risorse umane e la loro capacità di agire in modo proattivo e flessibile a nuove prospettive culturali necessarie in una fase come questa.

 

SOFT SKILL FOR DIGITAL TRANSFORMATION

 

OPES Risorse sostiene da sempre la centralità del ruolo delle soft skill per il successo delle organizzazioni: sviluppare le competenze trasversali delle risorse della propria azienda è una carta vincente per il vantaggio competitivo.

Non solo competenze tecniche, dunque: è necessario allenare i propri collaboratori per potenziare quelle competenze che vengono dette trasversali (World Economic Forum 2016 – Top 10 skills in 2020).

Quali soft skill?

Potenziare competenze come:
* la flessibilità cognitiva e adattabilità, ossia la capacità di sapersi adattare a contesti lavorativi mutevoli, essere aperti alle novità e disponibili a collaborare con persone con punti di vista anche diversi dal proprio,
la capacità decisionale, cioè la capacità di prendere decisioni in contesti con un elevato grado di incertezza e spesso con informazioni parziali per cui è necessario attivare una ricerca al fine di arricchire e completare lo scenario da prendere in esame, orientandosi verso la soluzione con minor rischio.
* il complex problem solving: la capacità di lettura di nuove situazioni dove gli scenari mutano molto rapidamente, sono scarsamente prevedibili e sono caratterizzati da elementi che si prestano a più interpretazioni, per cui non esiste una soluzione ottimale;
* il pensiero laterale, inteso come la capacità di creare un’asimmetria degli schemi di percezione, così da scardinare delle convinzioni e logiche ormai date per scontate, anche solo un cambio di prospettiva del problema stesso per trovarne la soluzione,
* l’intelligenza emotiva, cioè capacità di riconoscere, utilizzare, comprendere e gestire in modo consapevole le proprie ed altrui emozioni.

Queste sono solo alcune delle 20 SOFT SKILL che OPES Risorse ha individuate come leva strategica per sostenere la digital trasformation.

Un progetto di analisi, progettazione e realizzazione ti aspetta: OPES Risorse mette in campo un team di professionisti che lo creano ad hoc, direttamente nella tua azienda.

Ritieni di essere pronto a mappare lo stato dell’arte delle SOFT SKILL FOR DIGITAL TRANSFORMATION delle tue risorse?

Contattaci per informazioni: formazione@opesrisorse.it - 041.3969012